Iscriviti alla nostra newsletter

giovedì 19 novembre 2020

Vogliamo garantire un luogo di lavoro pulito e sicuro

Anche in tempi “normali” un cambio di appalto per il servizio di pulizia in una “ portaerei “ , come il nostro Gruppo, avrebbe comunque causato difficoltà; decidere di farlo, quando di “normale” non c’è quasi nulla, si è rivelato un DISASTRO ANNUNCIATO.

Sia in termini di disservizi per i Lavoratori della nostra banca, che di peggioramento delle condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori della società appaltatrice che si ritrovano contratti individuali con una contrazione delle ore di lavoro di circa un terzo, in violazione non solo delle loro norme contrattuali, ma anche del capitolato di appalto predisposto da Unicredit, che al contrario prevede un aumento delle ore.

Comunicato unitario

Nessun commento:

Posta un commento