Iscriviti alla nostra newsletter

giovedì 27 dicembre 2018

Conclusa positivamente la vertenza in Unicredit

Con l'accordo firmato il 21 dicembre, le organizzazioni sindacali hanno chiuso la vertenza in atto. Ricordiamo che i punti principali della vertenza erano:
- pressioni commerciali
- carenza di organici
- formazione insufficiente e disorganizzata
- disfunzioni organizzative mai risolte.
A queste problematiche l'azienda ha sempre risposto in maniera inaccettabile per il mondo sindacale, al punto tale che in alcune parti d'Italia si era già provveduto ad indire, con successo, degli scioperi locali. Tutto ciò ha fatto avviare una vertenza nazionale che si è appunto conclusa con l'accordo del 21 dicembre dove l'azienda ha preso importanti impegni in tema di pressioni commerciali, assunzioni, formazione ed organizzazione del lavoro.
Qui di seguito troverete sia il comunicato unitario che l'accordo firmato.

Comunicato unitario

Accordo 21 dicembre 2018

Nessun commento:

Posta un commento