Iscriviti alla nostra newsletter

mercoledì 29 maggio 2019

Unica, campagna di prevenzione 2018-2019: proroga del termine

Il CdA di Unica ha deliberato la proroga della Campagna di Prevenzione al 30/9/2019, purchè l'adesione avvenga entro il 30/6/2019.
Di seguito la notizia riportata anche sul sito della Cassa.

Comunicato unitario

Incontro di verifica V-TServices

Il 22 maggio si è svolto un incontro di verifica su V-TServices.
V-TServices ha evidenziato gli ottimi risultati raggiunti e Unicredit si è detta soddisfatta del lavoro svolto in questi anni. I sindacati, d'altro canto, hanno espresso preoccupazione, soprattutto alla luce del nuovo piano industriale che potrebbe coinvolgere questi lavoratori. Pertanto è stato richiesto di prorogare ulteriormente le garanzie occupazionali, ma Unicredit ha risposto di no, riservandosi approfondimenti.
Questo atteggiamento è stato giudicato negativamente dai sindacati, i quali hanno affermato che se tutto era perfetto non ci sarebbe stato motivo di negare la proroga.
Di seguito troverete il comunicato unitario.

Comunicato unitario

martedì 21 maggio 2019

Carico e scarico ATM: Tre progetti pilota.

Il 16 maggio si è svolto un incontro tra azienda e sindacati in cui è stato illustrato il progetto pilota relativo alla gestione del carico/scarico degli ATM, che partirà il 27 maggio prossimo.
Il progetto prevede tre modalità, a seconda della dimensione della filiale e interesserà oltre 1.000 sportelli in tutta Italia. Tale progetto durerà almeno tre o quattro mesi.
Tutti i sindacati hanno apprezzato un passo in avanti verso la soluzione di una questione annosa e mai realmente affrontata. Tuttavia hanno sollevato qualche perplessità in tema di sicurezza, soprattutto per quelle filiali piccole dove dovrebbe operare un solo collega.
Di seguito il comunicato unitario.

Comunicato unitario

lunedì 20 maggio 2019

Bilancio 2018 del Fondo di Gruppo Unicredit

I consiglieri elettivi del Fondo di Gruppo Unicredit, in occasione dell'Assemblea per l'approvazione del bilancio 2018, hanno scritto una nota destinata a tutti i lavoratori illustrando i risultati e l'andamento del fondo stesso.
Qui di seguito la nota integrale.

Comunicato unitario

venerdì 17 maggio 2019

Incontro di verifica ABAS: preannunciata fusione in AMS

Il 16 maggio si è tenuto un incontro su ABAS richiesto e voluto dalle Segreterie Nazionali. Si è dibattuto circa la situazione in ABAS e sulle tante criticità gestionali e di gestione del personale. L'azienda oltre ad aver fornito qualche spiegazione, non del tutto convincente, ha preannunciato che ABAS verrà fusa con AMS, fermo restando il CCNL ABI.
Nel comunicato che segue troverete tutti i dettagli dell'incontro.

Comunicato unitario

mercoledì 15 maggio 2019

Problematiche sull'inter di controllo documentale contrattuale

Il 15 maggio le organizzazioni sindacali hanno scritto all'azienda una lettera in cui si segnalano le numerose criticità nell'iter di controllo documentale. Dopo una articolata e puntuale descrizione delle problematiche, stante le lacune organizzative di parte aziendale, i sindacati considerano i lavoratori sollevati da ogni responsabilità sia disciplinare che patrimoniale, eccezion fatta per i casi di dolo.
Di seguito la lettera integrale.

Lettera di manleva

Nuovi permessi dal 1/7/2018

Dal 1/7/2018 sono entrati in vigore dei nuovi permessi per i colleghi.
Nella allegata tabella troverete il dettaglio del tipo di permesso, la durata ed il trattamento economico.

Nuovi permessi

lunedì 13 maggio 2019

A proposito delle domande sospese di accesso al fondo di solidarietà

Nell'incontro del 7 maggio i sindacati hanno posto il problema relativo ai colleghi che hanno aderito all'accordo del 1 febbraio 2018, ma che purtroppo non hanno ancora avuto una risposta positiva dalla banca.
I sindacati hanno già preso posizione con diversi comunicati usciti nel 2018 e, purtroppo, anche questa volta l'azienda sembra non voler accogliere queste domande. E' evidente che il tutto avrà comunque un peso rilevante soprattutto per quel che riguarda il prossimo Piano Industriale.
Nel comunicato che segue troverete ulteriori dettagli.

Comunicato unitario

giovedì 9 maggio 2019

Accordo sulle nuove figure professionali

Dopo un lungo negoziato, l'8 maggio è stato raggiunto un accordo con l'azienda che prevede un percorso inquadramentale per le nuove figure professionali. In particolare alcune figure di Buddy Bank, i Senior Banker ed i Consulenti, sia First che Business, di UniDirect. Inoltre è stato previsto il riconoscimento del 50% del periodo di adibizione anche nei ruoli di ingresso, nel caso si passi ad altra mansione di fascia superiore.
Per altri ruoli in attesa di inquadramento ci si avvarrà della Commissione Tecnica che vedrà l'inizio dei suoi lavori entro il prossimo 30 settembre.
Di seguito troverete l'accordo sottoscritto.

Comunicato unitario
Accordo 8 maggio 2019 su inquadramento nuove figure professionali

mercoledì 8 maggio 2019

Caso DoBank, aggiornamenti su una situazione critica

Nonostante gli ottimi risultati di bilancio, DoBank ha annunciato che unilateralmente prevede di attuare tutta una serie di misure che avranno un impatto fortissimo sui lavoratori. Nel dettaglio avvieranno il percorso di rinuncia della licenza bancaria, vogliono lasciare l'area contrattuale del credito tra 5 anni e, non da ultimo, vogliono tagliare il 14% dei lavoratori (160 su 1.125) senza attivare il percorso di volontarietà.
Ovviamente il mondo sindacale non è rimasto a guardare ed ognuno ha attivato le rispettive Segreterie Nazionali non essendo possibile trovare un accordo su queste basi.
Nel volantino che segue troverete tutti i dettagli della situazione.

Comunicato unitario su DoBank