Iscriviti alla nostra newsletter

venerdì 6 settembre 2019

Questione esuberi: la risposta al sondaggio

Non ci aspettavamo tutto questo. Un numero di risposte incredibile, una partecipazione al di là di ogni più rosea aspettativa. Con il sondaggio sulla questione degli esuberi ha evidentemente interessato tantissimi lavoratori che hanno voluto partecipare alla nostra iniziativa di ascolto. Ma quello che più ci piace è che a partecipare non sono stati soltanto coloro che sono vicini alla data di pensionamento, ma anche i più giovani che hanno sentito il bisogno di dire la loro.
Il tutto, va ricordato, in un periodo particolare quale il mese di agosto.
Siamo senza parole: Grazie a tutti.
E di tutta evidenza che questo strumento sta riscuotendo successo tra i lavoratori ed abbiamo intenzione di non fermarci qui, ma di continuare ad operare in tal senso per coinvolgere i nostri iscritti sulle questioni importanti e delicate che riguardano la vita aziendale di tutti i giorni.
Di seguito troverete il comunicato di commento del sondaggio ed i risultati analitici domanda per domanda.
Continuate a seguirci.

Nessun commento:

Posta un commento