Iscriviti alla nostra newsletter

giovedì 2 aprile 2020

Firmato l'accordo sul piano industriale e sul Vap

Firmato l'accordo sul piano industriale Team23 e sul Vap 2020 esercizio 2019.
Al momento attuale, in cui parlare di progettualità si corre il rischio di apparire utopici, pur nelle difficoltà determinate da una  emergenza molto pesante per le sue implicazioni umane e sociali, è stato raggiunto un accordo con l’Azienda sulle ricadute del Piano
d’Impresa di Unicredit, che definisce importanti elementi di consolidamento della presenza in termini strategici, occupazionali e di prospettiva del Gruppo in Italia.
In tal senso si è ottenuto in arco di vigenza del Piano un contenimento degli esuberi da 6.000 a 5.200, gestiti in modo volontario e incentivato, e l’assunzione di 2.600 giovani, in rapporto di una entrata ogni due uscite.
Con questa soluzione, si manda un messaggio di enorme valore sociale e di lungimiranza
ai tanti giovani disoccupati del nostro Paese.
Di seguito trovate il comunicato stampa unitario ed il testo degli accordi


Comunicato stampa unitario

Accordo sul piano industriale Team23

Accordo sul Vap 2020 esercizio 2019

Nessun commento:

Posta un commento