Iscriviti alla nostra newsletter

venerdì 10 aprile 2020

Un giusto riconoscimento per chi sta lavorando “in prima linea”?

A fronte del comunicato di ieri pomeriggio, abbiamo appreso che ci sono state fantasiose interpretazioni da parte di qualche esponente aziendale. Dal nostro punto di vista i termini sono chiari e non ci sembra che limitino la misura del beneficio, perimetrando solo (ma chiaramente) la platea dei destinatari.
Qui di seguito riportiamo il comunicato unitario contenente l'integrale mail aziendale.

Comunicato unitario

Nessun commento:

Posta un commento