12 aprile 2022

Primo incontro su fusione per incorporazione di Cordusio Sim in Unicredit

In data 11 aprile 2022 si è svolto l’incontro tra l’azienda, presenti Silvio Lops per Relazioni industriali, Stefano Vecchi, CEO di Cordusio Sim, e Gaia Frontini, Responsabile HR di Cordusio Sim, e le OO.SS. in merito alla fusione per incorporazione della società Cordusio Sim in Unicredit SpA. Cordusio Sim è nata 7 anni fa. Oggi, per il cambiamento di logiche Unicredit, su determinati prodotti e per la volontà aziendale di ottimizzare l’attività del Gruppo, si procederà ad una fusione che, l’azienda ha dichiarato, non avrà alcuna ricaduta significativa sui lavoratori e sulle lavoratrici. L’azienda, infatti, ci ha tenuto in più riprese a rassicurare che non è prevista alcuna mobilità territoriale, salvo quelle espressamente richieste dai colleghi, e non ci sarà alcun cambiamento né professionale, né di trattamento economico. Tutto, sostanzialmente resterà immutato. Anche le sedi resteranno le stesse nell’ottica di dare continuità sia ai colleghi che ai clienti.

Continua a leggere il comunicato unitario

Nessun commento:

Posta un commento