05 agosto 2022

Smart Working

Le previsioni normative attualmente in vigore stabiliscono la scadenza al 31/08/2022 della procedura semplificata concernente lo Smart Working; dal 01/09/2022 sarà necessaria la sottoscrizione di un apposito accordo individuale per poter svolgere la prestazione lavorativa attraverso tale modalità. Nella giornata del 3 agosto 2022 è stata inviata una mail, a tutti i/le colleghi/e che ne potranno beneficiare, contenente l’accordo individuale di Smart Working predisposto dall’Azienda. Di tale iniziativa aziendale prendiamo atto negativamente del fatto che è stato escluso il perimetro della rete e delle filiali. Da anni come OO.SS., abbiamo ripetutamente chiesto che tutte le lavoratrici ed i lavoratori, indipendentemente dalla struttura di appartenenza, potessero usufruire dello Smart Working. Pertanto, anche in questa sede, non possiamo che ribadire che è per noi indispensabile consentire la fruizione dello Smart Working a tutte le strutture della Banca/Gruppo. Dopo nostre sollecitazioni ad aprire alla rete e alle strutture oggi escluse, l’Azienda si è resa disponibile a valutare, da parte del Line Manager ed HR di riferimento, la possibilità di fruire dello Smart Working per le colleghe ed i colleghi interessate/i da casi di particolare complessità familiare o personale.


Per leggere il comunicato unitario integrale cliccate qui

Nessun commento:

Posta un commento